Trenitalia ha deciso l’ulteriore incremento di 16  corse di Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca sulla rete ferroviaria nazionale.

Tra il 21 e il 22 giugno i collegamenti giornalieri sono passati così da 158 a 174. Ma non è l’ultimo step – annuncia Trenitalia – altre corse saranno reintrodotte nei prossimi giorni, fino all’inizio di luglio, riportando così la programmazione a livelli sempre più prossimi a quella pre-Covid.

Intanto questo incremento dell’offerta riguarda alcune corse Frecciarossa tra Milano e Roma, con la riattivazione anche della rotta Brescia – Napoli, quattro Frecciabianca tra Roma e Genova a servizio di tante località balneari della costa tirrenica centrosettentrionale e quattro Frecciargento tra Roma e Venezia.

Confermato da inizio luglio anche il completo ripristino dell’offerta InterCity, con 88 corse diurne e 20 notturne. Rimangono ovviamente attive – comunica il gruppo – tutte le misure di sicurezza adottate in questi mesi da Trenitalia e da tutte le società del Gruppo FS.