Welcome Travel, grande successo di ‘We Play Together’

599

Grande soddisfazione in casa Welcome Travel per il successo di “We Play Together”, la Convention annuale che ha riunito a Istanbul le Agenzie di Viaggio del Network insieme ai Partner commerciali per condividere risultati ottenuti e prospettive future nel segno di nuovi, sfidanti obiettivi.

Una location d’eccezione, la città sul Bosforo, scelta per celebrare i vent’anni di attività di Welcome Travel e i quindici di Welcome Travel Sud con una grande festa alla quale hanno preso parte 810 Agenzie di Viaggio e 177 Partner commerciali.

“Come auspicavamo, grazie all’importante sforzo organizzativo della struttura WTG e al fondamentale supporto di Turkish Airlines, del Ministero della Cultura e del Turismo turco e dell’Ufficio Cultura e Informazioni dell’Ambasciata di Turchia di Roma, siamo riusciti a trasformare la nostra annuale Convention in un evento memorabile, non solamente per la numerica, che non ha eguali, ma soprattutto per i risultati ottenuti e l’incredibile apprezzamento dimostrato da tutti coloro che hanno partecipato”, commenta soddisfatto Adriano Apicella, Amministratore Delegato Welcome Travel.

La Convention è stata anche l’occasione per fare il punto sulle prime evidenze del 2019, che registra un trend di crescita complessivo del 14% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, pari a 155 milioni di euro di fatturato. Per quanto riguarda le destinazioni, Welcome Travel vede confermate le tendenze del 2018 con l’ottima performance dell’Oceano Indiano (+10%), trainato dalle Maldive, degli Stati Uniti (+15%) e degli Emirati Arabi (+127%), vera sorpresa di quest’inverno, grazie anche all’affermazione del Qatar come nuova destinazione balneare. Prosegue anche la crescita esponenziale dell’Egitto che, dopo l’ottima performance del 2018, segna in questo avvio di anno un incremento del 145%. Positivo è anche l’andamento dell’Italia, a +42%.

L’ottima partenza del 2019 è in continuità con l’esercizio 2017-2018 che si è chiuso con una crescita del 13% in ambito leisure e un del 3% di BSP, con un volume d’affari complessivo in valore assoluto di 1 miliardo e 205 milioni di euro.

“Sfida è stata la parola chiave di questa Convention – prosegue Apicella –. Abbiamo voluto condividere con le nostre Agenzie gli obiettivi principali del 2019, a partire dalla promozione del digitale. In questo momento, caratterizzato da un importante ritorno in Agenzia, la nostra mission è continuare a dare agli Agenti tutti gli strumenti necessari per riuscire a ingaggiare i Clienti anche attraverso l’interazione digitale ed essere in questo modo sempre più competitivi. Investiremo inoltre sulla diffusione e riconoscibilità del marchio Welcome Travel al fine di renderlo sempre più attrattivo per il cliente finale”.

Rafforzati, dunque, gli investimenti su tutti gli strumenti digitali a partire dal SEO, per dare maggiore evidenza ai siti delle Agenzie, all’ampliamento dei contenuti presenti nei Digital Signage, alla diffusione della nuova chat bc2 fino ad arrivare alle nuove integrazioni di WelGo!. Accanto all’ambito tecnologico, continueranno a essere al centro della strategia del Network la formazione, il supporto alla vendita e le attività di marketing e comunicazione.