Vueling, quattro nuove rotte di Firenze

240

Vueling ha inaugurato l’operatività del suo terzo A319 basato nell’aeroporto toscano con il volo diretto Firenze-Monaco di Baviera, una delle novità della stagione invernale. Inaugurate anche le altre nuove rotte verso Praga e Vienna mentre il collegamento verso Bilbao sarà operativo a partire da martedì 17 settembre.

“All’aeroporto di Firenze aumenta l’offerta di voli targati Vueling – ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella – e questo è motivo di grande orgoglio per la nostra città. Lo scalo fiorentino continua a crescere: sarà sempre più grande e più bello e ci permetterà di arrivare in numerose e importanti città europee. Quando una compagnia aerea investe su un aeroporto è segno che crede nella sua importanza e nel suo valore strategico, proprio come ci crediamo noi”.

L’aggiunta del terzo aereo basato consentirà alla compagnia di incrementare le destinazioni servite da Firenze (18). Le frequenze dei nuovi collegamenti saranno le seguenti: Firenze-Monaco 5 voli settimanali, Praga 4, Vienna 7 e Bilbao 2. Gli investimenti riguardano anche il miglioramento dei servizi con il potenziamento dello staff Vueling su questo aeroporto per il 2019. Una crescita importante che conferma la volontà della compagnia di consolidare la sua leadership presso lo scalo fiorentino continuando ad investire significativamente su di esso. Vueling è presente a Firenze dal 2012 quando vennero inaugurati i primi voli per Barcellona, Madrid e Parigi Orly.