Volotea, frequenze supplementari sulla Milano-Olbia

157

Volotea investe sull’aeroporto di Milano Bergamo potenziando i collegamenti per Olbia. Nel periodo estivo, infatti, saranno disponibili frequenze aggiuntive per raggiungere in modo facile, comodo e senza scali la Costa Smeralda.

La rotta vede così aumentare da 5 a 9 le frequenze settimanali, offrendo un numero ancora maggiore di biglietti per decollare verso una delle più belle e ricercate destinazioni del Mar Mediterraneo. 5 le mete raggiungibili a bordo degli aeromobili del vettore dall’aeroporto bergamasco: Lampedusa, Pantelleria e Olbia in Italia e Dubrovnik e Spalato in Croazia.

“In vista del picco estivo, potenziamo ulteriormente la nostra offerta in partenza dallo scalo di Milano Bergamo – afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea Italy & Southeastern Europe -. Grazie alle extra frequenze in calendario, renderemo ancora più facili i viaggi tra Lombardia e Sardegna, incrementando di oltre il 60% la nostra offerta presso lo scalo a luglio e agosto. Per i prossimi mesi, infatti, scendiamo in pista con ben 22.000 biglietti, pari ad un totale di 160 voli”.

“Accogliamo con soddisfazione, insieme alla ripresa delle classiche destinazioni estive operate da Volotea, la scelta di incrementare l’offerta da Milano Bergamo verso Olbia –dichiara Giacomo Cattaneo, Direttore Aviation di SACBO –. Ciò conferma come il più importante mercato del nord Italia, vale a dire quello fra Milano e le province dell’est, fortemente strategico, offra importanti potenziali di crescita per le nostre compagnie aeree partner”.