DAT Volidisicilia ha ottenuto l’assegnazione in procedura d’emergenza della Continuità Territoriale sulle Isole Minori della Sicilia nei collegamenti aerei da e per Lampedusa e Pantelleria

Da oggi i voli sono visibili e prenotabili dal 1° dicembre 2022 al 30 giugno 2023 sul sito della Compagnia, e lo saranno anche nei principali sistemi di prenotazione a partire dai prossimi giorni.

Le frequenze e gli orari dei collegamenti ricalcano quelli delle precedenti edizioni, con la grande novità, in prima assoluta, del collegamento invernale tra Pantelleria e Catania con frequenza bisettimanale ogni giovedì e domenica. Inoltre le tariffe previste su tutti i collegamenti, malgrado la congiuntura economica, risultano sostanzialmente più economiche rispetto a quelle precedenti.

L’ing. Luigi Vallero, Direttore Generale di DAT Volidisicilia dice: “Siamo molto lieti di questo risultato che sottolinea il forte legame sviluppatosi in oltre quattro anni e mezzo tra la nostra compagnai aerea e il territorio grazie a un’operatività affidabile, regolare e puntuale. Ora siamo finalmente in grado di mettere in vendita i nostri voli a partire dal 1° dicembre fino al 30 giugno 2023 con la grande novità del collegamento bisettimanale invernale il giovedì e la domenica tra Pantelleria e Catania. Il nostro impegno precedente, come previsto dall’estensione del bando di gara vinto nall’aprile del 2018, scade il prossimo 30 novembre e quindi finalmente si potranno pianificare i viaggi per le prossime settimane anche in previsioni delle prossime festività natalizie e di fine anno. Le nuove tariffe proposte, come previsto dal bando, risulteranno mediamente più basse del 30 percento circa rispetto a quelle precedenti malgrado la complessa congiuntura internazionale che ha visto il rincaro generale dei beni e in particolare per quanto ci riguarda del carburante e delle parti di ricambio. Vogliamo ora auspicare che a stretto giro venga definito il nuovo bando di gara valido da giugno 2023 per i prossimi tre anni per non penalizzare l’intera filiera turistica nella pianificazione e nella programmazione dell’alta stagione, elementi nel nostro settore di vitale importanza”.