Viaggi in Italia ancora da evitare secondo il Governo della Gran Bretagna. Mentre in Europa si apre ai green pass per consentire la ripresa del turismo, con le nuove norme anti-Covid entrate in vigore oltre Manica, viene confermata la raccomandazione di non viaggiare per turismo verso i 170 Paesi inseriti nella cosiddetta lista arancione, fra cui appunto l’Italia e tutta l’Ue, tranne il Portogallo. Il premier Boris Johnson ha anche precisato che si potrà viaggiare solo in caso di circostanze eccezionali, come per esempio far visita a familiari gravemente ammalati.