La Cina, Il Sud-Est asiatico e il settore Tours & Activities sono mercati di crescita strategici per il Gruppo TUI. TUI e Ctrip, il principale player cinese del settore viaggi online, hanno concordato una partnership strategica.

I 200 milioni di utenti mensili di Ctrip avranno accesso diretto alle attività e ai tour offerti da Musement, società controllata di TUI.

Di recente, TUI ha acquisito la scale-up milanese Musement e intende trasformarla nella piattaforma di attività ed escursioni leader del settore.

“La Cina, i nostri investimenti nel settore IT, l’ulteriore digitalizzazione e il settore di crescita dei tour e delle attività sono pilastri importanti della strategia di crescita di TUI per l’ulteriore internazionalizzazione e lo sviluppo di nuovi mercati. La collaborazione con Ctrip dimostra come le nuove aree di business di TUI siano strettamente collegate tra loro e come si creino sinergie all’interno del Gruppo. L’accesso al mercato di 200 milioni di utenti Ctrip in Cina offre un potenziale notevole per l’espansione in Asia della nostra controllata spagnola TUI Destination Experiences”, dichiara Fritz Joussen, CEO del gruppo TUI.

L’incremento costante di turisti cinesi sarà supportato da un progressivo aumento di offerte su misura per le loro destinazioni turistiche. Queste includono viaggi di andata e ritorno, escursioni e attività in tutte le principali destinazioni turistiche del mondo, nonché biglietti per attrazioni e musei in oltre 1.900 città. Nell’ambito della partnership tra Ctrip e TUI è inoltre previsto lo sviluppo di escursioni esclusive e tour giornalieri in lingua cinese per molte destinazioni. L’offerta di Musement, disponibile per i clienti cinesi, comprende attualmente 50.000 prodotti.

Con l’acquisizione di Musement alla fine dell’estate 2018, TUI ha ulteriormente rafforzato il suo business digitale e ha proseguito il suo sviluppo. “La partnership strategica con Ctrip mostra le immense opportunità che il business online ci offre nell’area dei tour e delle attività. Abbiamo un portafoglio imbattibile di tour e attività – e una potente piattaforma digitale che ci permette di rivolgerci ai clienti con offerte personalizzate. Siamo convinti che questa forte combinazione ci permetterà di espandere costantemente la nostra quota di mercato online nei prossimi anni”, conclude Joussen.