Ripartenza per Trevi, uno dei borghi più belli d’Italia, con una stagione
estiva all’insegna della Cultura, tra cinema, musica e teatro.
Il primo passo è stato la riapertura del teatro Clitunno con il recupero della
stagione di prosa a cura di FONTEMAGGIORE, che vedrà salire sul palco,
tra gli altri, Ninni Bruschetta, Mariangela D’Abbraccio e Arcangelo Iannace
(programma e info su www.fontemaggiore.it )
Dopo il largo consenso riscosso lo scorso anno, dal 2 al 31 luglio, verrà
allestita la seconda edizione della rassegna “CINEMA CON VISTA” al Ninfeo
di Villa Fabri, che in collaborazione con ANEC e Cinema ESPERIA, proporrà
14 proiezioni di film di successo come NOMADLAND, VOLEVO
NASCONDERMI, UN ALTRO GIORNO, CRUDELIA…
E sempre il suggestivo palcoscenico all’aperto di Villa Fabri ospiterà
SUONICONTROVENTO con il concerto di Raphael Gualazzi previsto per il 23
luglio alle ore 19.00 (prevendita su ticketitalia.com), gli AMICI DELLA
MUSICA di Foligno con due concerti (Quartetto Indaco l’1 agosto e Guitalian
Quartet il 12) e il 29 agosto DANCITY con l’ultima tappa del tour italiano del
trio inglese di jazz elettronico The Comet Is Coming.
Mentre a cura di MENTI ASSOCIATE, il 26 luglio verrà proposto il concerto di
Stefano Saletti, ‘Mediterraneo Ostinato’, ed il 13 agosto saranno di scena
Gente Distratta con il loro Omaggio a Pino Daniele, per finire col grande
ritorno a Trevi, dei PINK FLOYD LEGEND che, al tramonto, riprodurranno
per intero, il capolavoro LIVE AT POMPEI (prevendite delle tre date su
ticket.it).
L’offerta culturale verrà poi arricchita dai concerti del FESTIVAL FEDERICO
CESI a Trevi dal 22 luglio al 5 settembre (programma e info su
www.festivalfedericocesi.it), dal TRASIMENO MUSIC FESTIVAL 2021 con
Angela Hewitt il 25 luglio alle ore 20.30 nella Chiesa di San Francesco e da
due interessanti mostre: “SUITES” di Sandor Valy a Palazzo Lucarini
Contemporany fino al 12 settembre, e “PEPI MERISIO. IL GIOCO” allestita
all’interno di Villa Fabri, dal 24 giugno al 3 ottobre.
«Questo è il momento di rialzarsi, con prudenza, ma con grande energia–
osserva Francesca Romana Lovelock, Consigliere Comunale che affianca il
Sindaco Bernardino Sperandio nella delega alla Cultura – per questo
abbiamo unito le forze per dare un contributo alla ripartenza di alcuni dei
settori più colpiti da questo difficile e drammatico anno rendendo Trevi
protagonista dell’estate umbra».