Tour2000AmericaLatina, successo per i famtrip in Cile e Perù

337

Successo per i due fam trip organizzati da Tour2000AmericaLatina per scoprire itinerari insoliti in Perù e in Cile.

Il primo educational è stato organizzato in Cile dall’11 al 22 maggio e ha permesso a 10 agenti di viaggio di scoprire le meraviglie del Paese: dal deserto di Atacama alle lagune della Riserva Nazionale Los Flamencos, dai Gayser del Tatio all’affascinante Isola di Pasqua con i suoi misteriosi Moai.

Oltre alla visita del Paese, gli agenti di viaggio accompagnati dal general manager di Tour2000 Marino Pagni, hanno potuto conoscere da vicino gli hotel boutique attraverso sight-inspection guidate, step fondamentale per poter guidare i clienti finali nella scelta della vacanza perfetta.

Il secondo famtrip, organizzato in collaborazione con Latam Airlines, si è tenuto in Perù dal 10 al 20 maggio e ha visto la partecipazione di 7 agenti di viaggi accompagnati dal promotore per la regione Campania, Michele Riosa. Il tour è stato studiato per portare all’attenzione degli agenti le aree meno conosciute del Perù ed aperte al turismo più recentemente come Chachapoyas con le rovine di Kuelap e Revash e la città sacra di Caral. Un itinerario insolito del Perù che difficilmente si riesce a percorrere con i tour tradizionali.

“Siamo molto soddisfatti dell’indice di gradimento registrato da questi due fam trip che hanno permesso agli agenti di viaggio coinvolti di conoscere meglio le due destinazioni di punta per l’estate 2019, il Cile e il Perù – afferma Marino Pagni – È di assoluta importanza permettere agli agenti di viaggio di testare con mano tutta la professionalità e l’esperienza che i loro clienti troveranno nei nostri tour”.