Tipicità 2019, ecco l’edizione numero 27

134

Dal 9 all’11 marzo l’esperienza del gusto si vive a Tipicità. Il Festival celebra la sua ventisettesima edizione a Fermo, nelle ondulate colline marchigiane, terra ricca di manualità e di preziosi doni della terra.

Cibo e prelibatezze marchigiane al centro della scena, con specialità introvabili nei consueti canali, esperienze con chef di fama internazionale, percorsi per i “wine lovers” e per gli amanti della birra di alta qualità. Riflettori puntati anche sul “cibo del futuro”, con spazi dedicati al BIO ed eventi che esplorano i segreti del viver bene.

A Tipicità 2019 padiglioni dedicati anche ai territori meno conosciuti, ma dal fascino straordinario, per vivere esperienze autentiche, nonché al “making” che, dalle creazioni degli artigiani al fashion di alta gamma, rende grande il nostro Paese nel mondo.

Cibo, territorio e manualità in un palinsesto di oltre 100 eventi, quasi 300 realtà in rassegna nei tre padiglioni tematici estesi sui 15.000 mq. coperti del quartiere espositivo Fermo Forum, per immergersi “nel grembo delle eccellenze” e gustare l’eccezionale potenzialità dell’italian style in tutte le sue manifestazioni.

Questi i numeri di un’edizione con realtà ospiti dal circuito delle Piccole Italie e da altre nazioni e che quindi promette anche “assaggi” internazionali.