The Leading Hotels of the World annuncia i primi affiliati della collezione del 2019. Otto proprietà entrano a far parte del portfolio che annovera più di 400 alberghi indipendenti nel mondo.

Con questi nuovi hotel, la collezione raggiunge le sponde di un fiume nel cuore della Thailandia, un’isola dell’arcipelago portoghese e una città sui fiordi in Norvegia, che conquista il titolo di albergo più a settentrione di tutta la famiglia LHW.

“Dopo aver accolto 50 nuove proprietà nel 2018, siamo entusiasti di poter continuare a crescere e presentare i primi nuovi alberghi di quest’anno”, dichiara Deniz Omurgonulsen, Vice President, Membership, The Leading Hotels of the World. “La nostra collezione vanta moderne strutture recentemente aperte, rinnovate proprietà e capolavori della tradizione alberghiera situati sia in località già note che emergenti. Non vediamo l’ora che i nostri viaggiatori sperimentino queste nuove destinazioni in tutto il mondo”.

Questi i nuovi alberghi nella collezione: Al Bait Sharjah (Sharjah, Emirati Arabi), Antigon Urban Chic Hotel (Salonicco, Grecia), Britannia Hotel (Trondheim, Norvegia), Hotel Des Indes (L‘Aia, Paesi Bassi), Mr. C Coconut Grove (Coconut Grove, FL, USA), Nobu Hotel Los Cabos (Los Cabos, Messico), Raya Heritage (Amphur Mae Rim, Thailandia), Savoy Palace (Funchal, Portogallo).