La primavera è arrivata e cresce la voglia di esplorare il mondo sulle due ruote. Spedingo.com permette di recapitare una moto, uno scooter o un quad in un luogo di vacanza, usufruendo degli spazi liberi su mezzi di aziende di trasporto certificate che già effettuano la tratta richiesta.

Oggi sulle strade italiane un camion su quattro viaggia completamente vuoto. Meno automezzi che viaggiano vuoti, quindi una migliore organizzazione logistica tra privati grazie a Spedingo.com, significa meno inquinamento. Tra il 2012 e il 2018, le moto trasportate in totale sicurezza sono state quasi 22.000. Ad oggi il servizio, che consente di trasportare anche altri tipi di merci ingombranti, tra cui mobili e vetture, è stato utilizzato da oltre 210 mila persone.

Così l’Amministratore Delegato di Spedingo.com, Giuseppe Rudi: “Siamo orgogliosi di poter offrire ai motociclisti italiani una soluzione innovativa, che si inserisce nel modello dell’economia circolare. Una scelta consapevole per contribuire alla tutela ambientale, creando sinergie tra diversi soggetti e rendendo più efficiente il sistema dei trasporti e della logistica, senza rinunciare alla propria passione per le due ruote”.