Soggiorni al mare, King Holidays presenta la sua ‘collezione’

188

King Holidays propone una collezione di soggiorni settimanali nelle località più famose del Mediterraneo e non solo

Malta. Spiagge di sabbia dorata, borghi medievali dalle viuzze acciottolate, monumenti e tesori d’arte, megaliti, la grotta di Calypso e la Laguna Blu con il suo mare trasparente: tutto questo e molto di più è l’arcipelago Malta, che, oltre ad un importante patrimonio culturale e a paesaggi di rara bellezza, offre tantissime occasioni di divertimento e sport per tutti i gusti.

Costa del Sol. Spiagge ampie e sabbiose, un mare calmo e trasparente e mille e più opportunità per vivere da protagonisti la vacanza. E’ la Costa del Sol che, con la sua offerta di hotel, ristoranti, parchi a tema, shopping e divertimenti è un vero e proprio “eldorado” per gli amanti della vacanza “no-stress”. Basta però spostarsi di qualche chilometro dalle località turistiche più conosciute per scoprire paesini pittoreschi dall’atmosfera rarefatta, dove il tempo sembra essersi fermato.

Algarve. Situata nel sud del Portogallo, la regione dell’Algarve regala scorci indimenticabili, con le sue lunghe spiagge dorate e le scogliere selvagge affacciate sul mare. A questo si aggiungono piacevoli località dall’anima turistica, come Faro o Albufeira, contraddistinte da un fascino moresco che testimonia l’antica dominazione araba.

Porto Santo. Conosciuta soprattutto per la sua spiaggia di sabbia finissima lunga dieci chilometri, Porto Santo è un’isola di origine vulcanica situata nel cuore dell’Oceano Atlantico, nota ai più come la “sorella minore” di Madeira. Dal windsurf al canottaggio, passando per la pesca sportiva, la vela e altri sport nautici, questa meta si presta non solo per chi trascorrere una vacanza tutto sole e relax, ma anche per chi desidera trascorrere giorni pieni di energia e adrenalina.

Bodrum. Incorniciata dal Mar Egeo, Bodrum viene definita “La Saint-Tropez dell’Asia Minore”: qui il glamour si sposa con un’atmosfera tipicamente orientaleggiante. Questa moderna località turistica, considerata come una delle più belle della costa turca, è in grado di regalare un passaggio unico, in cui è il colore azzurro a dominare letteralmente. Assolutamente da non perdere una gita in giornata a bordo di un caicco, la tradizionale imbarcazione in legno, tipica di questo posto.

Antalya. Cittadina moderna, ma allo stesso tempo ben inserita nel contesto paesaggistico, Antalya è una meta senza stagione: il suo clima regala circa 300 giornate di sole all’anno, l’ideale per farsi un bagno ogni volta che si vuole. Con le sue acque calme e trasparenti è perfetta per un viaggio con i bambini, ma offre anche percorsi di trekking sui monti del Tauro e la possibilità di visitare numerosi siti archeologici, lasciati in eredità dai Greci e dai Romani.

Agadir. Famosa soprattutto per le sue immense spiagge e i centri benessere, Agadir è una delle principali mete balneari del Marocco ed è perfetta per trascorrere qualche giorno di relax a fine estate o al termine di un tour alla scoperta del Paese. Da non perdere i numerosi trattamenti di bellezza all’argan: Agadir, infatti, è il principale produttore del prezioso olio, che viene usato soprattutto in cosmesi per le sue proprietà fortemente idratanti.

Cipro. Terza isola del Mediterraneo dopo Sardegna e Sicilia, Cipro rappresenta il crocevia tra Europa, Asia ed Africa: il risultato è un vero e proprio “museo a cielo aperto”, ricco di reperti archeologici, monumenti e testimonianze artistiche. Se a questo si aggiungono un’ottima cucina e un’ampia varietà paesaggistica, che spazia dalle montagne puntellate di chiese bizantine alle spiagge affacciate su un mare cristallino, il successo è garantito.