SkyTeam e Costa premiano i campioni di Land on the C

411

Giorgio Natoli, Giulia Bertoli, Alessandro Adamoli, Eleonora Borando e Gianlorenzo Baldari: sono loro i campioni di Land on the C, torneo internazionale di beach volley nato dalla collaborazione tra SkyTeam e Costa Crociere.

I 5 componenti del team campione d’Italia Volagratis si sono aggiudicati la finalissima nel suggestivo scenario del ponte 14 di Costa Diadema, battendo la concorrenza delle squadre vincitrici dei tornei di Repubblica Ceca e Regno Unito.

Land on the C è uno spin off di Land on the Sand, il torneo giunto alla decima edizione che SkyTeam dedica ogni anno agli agenti, con Costa che per la prima volta ha ospitato dal 1° al 3 novembre la finale del torneo.

La prima edizione di Land on the Sand organizzata da SkyTeam si è tenuta nel 2010. Da allora, squadre provenienti da tutto il continente ogni anno si sfidano per garantirsi un posto in finale e portare a casa la Coppa Europa. Land on the Sand Italia è cresciuto in modo significativo fino a raggiungere la partecipazione, quest’anno, di ben 20 squadre di agenzie di viaggi.

Teatro delle finali di Land on the C, come detto, Costa Diadema, location insolita per un torneo di volley che però ha combinato al meglio i tre giorni di crociera tra i porti di Civitavecchia e Savona, l’agonismo dei set giocati vista mare e i comfort e gli eventi di una delle navi più grandi della flotta. A fare gli onori di casa Fabio Zinanni, sales & marketing supervisor di Saudia Airlines, Andrea Funes, direttore commerciale Air Europa, Roberta Graziani, responsabile marketing di China Airlines, Antonella Favaroni di Bangkok Airways (Spazio GSA) e Alessandro Scamarcio, responsabile commerciale di Aerolineas Argentinas.

Menzione speciale per l’ospite d’onore della tre giorni targata SkyTeam e Costa: Gianmarco, dieci anni e già 100 voli all’attivo con una delle venti compagnie aeree che fanno parte dell’Alleanza nata nel 1999.