Ryanair ha lanciato ufficialmente l’advertising sulle carte d’imbarco, un’iniziativa che offrirà agli inserzionisti l’opportunità di realizzare campagne altamente mirate con visibilità privilegiata verso i 153 milioni di passeggeri che Ryanair trasporta ogni anno.

Con una soglia di spesa minima e l’esclusivo portale self-service di Ryanair, questo prodotto consente sia a grandi marchi globali, sia a piccole imprese locali di fare pubblicità diretta alla clientela Ryanair, che viaggia verso oltre 200 destinazioni in 37 paesi diversi.

Greg O’Gorman di Ryanair ha dichiarato: “Quest’anno le nostre carte d’imbarco offrono un accesso senza eguali alla più prolifica community di viaggiatori in Europa. Con la maggior parte degli ospiti che stampano le proprie carte d’imbarco fino a 48 ore prima del volo e le visualizzano in media più di 8 volte durante il viaggio, questo prodotto offre un’opportunità unica agli inserzionisti di tutta Europa di rivolgersi specificamente ai clienti Ryanair”.