Ryanair ha annunciato 11 nuove rotte dall’Italia verso l’Ucraina, aggiungendo 28 frequenze settimanali a partire dal 6 luglio come parte della programmazione estiva 2020.

I nuovi collegamenti includono 4 nuove rotte da Bergamo a Kharkiv (2 frequenze a settimana), Kyiv (4 frequenze a settimana), Lviv (2 frequenze a settimana), Odessa (2 frequenze a settimana); 3 nuove rotte da Bologna a: Kyiv (3 frequenze a settimana), Lviv (2 frequenze a settimana) e Odessa (2 frequenze a settimana); 1 nuova rotta da Catania a Kyiv (2 frequenze a settimana); 3 nuove rotte da Rome Fiumicino a: Kyiv (5 frequenze a settimana), Lviv (2 frequenze a settimana) e Odessa (2 frequenze a settimana).

Chiara Ravara, Head of International Communications di Ryanair, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare 11 nuove rotte tra Italia e Ucraina come parte del nostro programma estivo 2020. I clienti in Italia possono ora prenotare voli per Kharkiv, Kyiv, Lviv e Odessa per godere di una pausa tanto necessaria quest’estate. Ryanair non vede l’ora di riunire amici e famiglie, riavviare l’economia europea e consentire alle persone di tornare al lavoro. Per festeggiare, abbiamo lanciato un’offerta speciale sul nostro network europeo a partire 23,99 Euro a tratta, per viaggi fino alla fine di agosto 2020, che devono essere prenotati entro la mezzanotte di mercoledì 17 giugno”.