Filo diretto Assistance ha annunciato il restyling di Filo diretto Errecì, la polizza che permette agli operatori turistici, che siano organizzatori o intermediari, di far fronte ai rischi specifici della loro attività assicurandoli per tutte le responsabilità previste dalla legge.

Pienamente conforme alla direttiva UE 2015/2302 relativa ai pacchetti turistici e ai servizi collegati, la nuova versione di Filo diretto Errecì prevede l’introduzione delle definizioni di Pacchetto Turistico, Servizio Turistico, Servizio Turistico Collegato, Professionista e Viaggiatore, oltre ad allineare le condizioni alle nuove responsabilità in capo agli operatori turistici.

Inadempienze dei fornitori, infortuni ai dipendenti sul luogo di lavoro e danni causati ai clienti per “mancanze” professionali proprie o dei collaboratori sono alcuni dei rischi professionali coperti dalla polizza, che si compone di tre garanzie principali:

  • la Responsabilità Civile Professionale tutela l’assicurato per danni cagionati ai clienti, con massimale di 2.100.000 € e nessun limite per quelli di tipo fisico, per sue inadempienze professionali e contrattuali, e per “mancanze” di fornitori, dipendenti e collaboratori occasionali. È inoltre compresa nella garanzia la Responsabilità Civile derivante dall’uso di mezzi di trasporto non di proprietà o in uso all’assicurato.
  • la Responsabilità Civile verso Terzi tutela da danni causati a terzi, clienti e collaboratori compresi, nell’espletamento dell’attività e nella partecipazione a fiere e mostre. Sono compresi i danni arrecati a terzi da dipendenti, collaboratori e accompagnatori.
  • la Responsabilità Civile verso i Prestatori di Lavoro tutela l’assicurato da quanto è tenuto a pagare per infortuni, morte e lesioni personali occorsi ai suoi dipendenti.

Oltre alle tre garanzie principali, Filo diretto Errecì include la Responsabilità Civile Viaggi Studenteschi per tutelare dai danni involontariamente causati dagli studenti e assicurare la responsabilità personale degli insegnanti accompagnatori.