Dopo 20 anni di storia, l’operatore Brasil World sceglie di lanciare ad ottobre 2022 il nuovo logo aziendale, sviluppato a seguito di un’operazione di rebranding nata dall’esigenza di adeguare la propria immagine all’evoluzione di prodotto avuta nel corso degli anni.

Il naming originario di Brasil World, centrato su un’unica destinazione, da diversi anni non era infatti più rappresentativo delle destinazioni di cui l’azienda è specialista e leader sul mercato che, oltre al Brasile, sono Cuba, Colombia, Venezuela, Messico, Costarica, Panama, Nicaragua, Honduras, Guatemala e Belize.

Per mantenere questa coerenza tra l’evoluzione del business e la brand identity è stata fatta la scelta di modificare il naming trasformandolo in Latin World cambiando la cromia del vecchio logo declinata ora sui colori vivi del rosso e del verde, ma mantenendo intatta l’identità grafica e l’elemento iconico del pappagallo presente a fianco del nome.

Dal cinque di ottobre 2022 quindi, all’interno del Quality Group, Latin World andrà ad affiancarsi agli altri tre specialisti dell’area sudamericana che sono Latitud Patagonia ( Argentina, Cile, Ecuador, Bolivia ed Antartide), Mistral Tour ( Perù), America World (Caraibi).

Michele de Carlo, titolare di Brasil World, oggi Latin World, afferma: “Erano diversi anni che desideravamo rinnovare il nostro logo per renderlo maggiormente identitario rispetto alla gamma di prodotti che proponiamo; questo stop dovuto alla pandemia ci ha consentito di lavorare finalmente sul progetto e arrivare oggi a presentare con orgoglio il brand Latin World.”.