Qatar Airways annuncia un importante potenziamento della propria presenza sull’aeroporto di Venezia Marco Polo. La compagnia continua a credere sul proprio gateway con un investimento per il 2020 che si traduce in una maggiore flessibilità e scelta per lo scalo veneto che, da 7 frequenze settimanali, passa a 11 voli alla settimana. A questo si affianca un rinnovamento degli aeromobili operativi sulle tratte, che saranno sostituiti con i moderni Boeing 787 Dreamliner e Airbus A350/900, offrendo maggiori vantaggi per i passeggeri e un ambiente in grado di offrire un’esperienza senza paragoni.

Le quattro frequenze aggiuntive saranno operative dal 1° luglio 2020, con una programmazione che prevede un volo giornaliero in partenza alle 17.55, e un volo aggiuntivo alle 23.15 nelle giornate di lunedì, mercoledì, venerdì e domenica. Grazie a questo potenziamento e a una maggiore flessibilità garantita, aumenteranno anche le opzioni e le combinazioni di viaggio dei passeggeri verso destinazioni come: Maldive, Colombo, Singapore, Bangkok, Jakarta, Delhi, Kochi, Mumbai, Kuala Lumpur, Pakistan, Johannesburg, Cape Town e Manila. Venezia sarà sempre più connessa con il network globale di Qatar Airways, sarà infatti possibile raggiungere – tramite coincidenze favorevoli – mete prima non direttamente connesse con lo scalo come: Sydney, Canberra, Tokyo Haneda insieme a Narita, Phuket, Hanoi, Ho Chi Minh City, Bali, Yangon, Peshawar, Dhaka, Durban, Lagos e Salalah.

Máté Hoffmann, Country Manager Italia & Malta Qatar Airways, ha affermato: “Siamo lieti di annunciare questo importante investimento su Venezia che amplierà le opzioni di viaggio per i nostri passeggeri, portando la loro esperienza a bordo ad un livello superiore e offrendo il massimo del comfort e dell’efficienza. Con le novità previste per quest’anno consolidiamo la nostra presenza a Venezia, confermando l’importanza che questo mercato rappresenta per il nostro network globale. Entro l’estate porteremo a 11 le frequenze settimanali, garantiremo nuove connessioni e introdurremo una flotta operativa di aeromobili tra i più tecnologicamente avanzati dei cieli e di prestigio come gli Airbus A350/900 e i Boeing 787 Dreamliner. Ringraziamo SAVE per la stretta e continua collaborazione, sempre più viaggiatori potranno beneficiare dei collegamenti che il network di Qatar Airways offre per chi sceglie di partire dall’aeroporto di Venezia”.