Qatar Airways inaugura il 2020 annunciando l’ampliamento della propria offerta con 8 nuove destinazioni che entreranno a far parte del proprio network.

L’annuncio è avvenuto nel contesto dell’inaugurazione del Kuwait Aviation Show, in occasione del quale la compagnia ha anche esposto l’Airbus A350-1000 e il Gulfstream G500, due degli aerei più moderni e all’avanguardia della propria flotta.

L’Amministratore Delegato del Gruppo Qatar Airways, Akbar Al Baker, ha dichiarato: “Il Kuwait Aviation Show è l’occasione perfetta per noi di inaugurare il nuovo anno e svelare alcuni dei nostri entusiasmanti piani per il 2020. Otto nuove destinazioni si aggiungeranno al nostro network quest’anno, oltre ai gateway di Santorini, Grecia, Dubrovnik, Croazia, e Osaka, Giappone. Con queste nuove rotte, le nostre operazioni si estenderanno a 177 destinazioni in tutto il mondo, rafforzando la nostra posizione di una delle compagnie aeree con più connessioni al mondo. Questo ci assicura di poter continuare a fornire ai nostri passeggeri maggiori opzioni e flessibilità nella pianificazione dei loro viaggi d’affari e di piacere”.

Queste le nuove destinazioni di Qatar Airways: Cebu, Filippine (tre voli settimanali a partire dall’8 aprile 2020); Siem Reap, Cambogia (cinque voli settimanali a partire dal 16 novembre 2020); Accra, Ghana (voli giornalieri dal 15 aprile 2020); Luanda, Angola (quattro voli settimanali dal 14 ottobre 2020); Trabzon, Turchia (tre voli settimanali a partire dal 20 maggio 2020); Nur-Sultan, Kazakistan (due voli settimanali dal 30 marzo 2020); Almaty, Kazakistan (due voli settimanali a partire dal 1° aprile 2020, con un aumento a quattro voli settimanali a partire dal 25 maggio 2020); Lione, Francia (cinque voli settimanali  con inizio il 23 giugno 2020).