Primo semestre di novità per Nuovevacanze

226

Nuovevacanze Travel Network fa il punto sui risultati ottenuti nel primo semestre del 2019.

“Un primo periodo dell’anno ove abbiamo fatto focus nel comunicare tutto il valore che siamo in grado di generare in favore delle agenzie di viaggio del gruppo. La scelta fatta nel primo semestre dell’anno si è basata su un concetto semplice che amo identificare con un numero ed una lettera ovvero 3P: Persone, Prodotto, Progetto”, afferma Corrado Lupo, CEO di Nuovevacanze.

“La distribuzione turistica è un comparto importante e deve essere seguita con una mentalità e con capacità di investimento nel lungo periodo. La centrale operativa di un network deve offrire alla rete innumerevoli valori che si possono ottenere solo avendo una struttura organizzata e composta da professionalità di alto profilo, da tecnologie all’avanguardia e da prodotto esclusivo. La vision di un gruppo deve essere innovativa e applicabile al business. Inoltre abbiamo il dovere di formare le agenzie sulle nuove norme vigenti quali GDPR, PCI DSS, FATTURAZIONE ELETTRONICA, NORMA SUL CONTRATTO DI VIAGGI. Non dimentichiamo la nostra radice che alla sua origine era rappresentata da un Must, ovvero semplificare i work flow all’interno di ogni agenzia di viaggi. Il nostro impegno quotidiano è quello di informare e rendere tutto questo semplice ed applicabile nel quotidiano”, afferma il manager.

“La prima fase dell’anno ci ha visti impegnati nel continuo sviluppo di nuove tecnologie. Abbiamo presentato attraverso una serie di incontri, quali webinar, fiere e fam trip, le innumerevoli opportunità dedicate alle agenzie della rete ovvero: Contratti, Prodotto in vuoto pieno, Linea di prodotto a brand esclusivo e tecnologia. Per ciò che riguarda lo sviluppo tecnologico stiamo continuando ad implementare la struttura informatica secondo la vision O2O – evidenzia Lupo – e siamo orgogliosi di mettere a disposizione delle agenzie di viaggi aderenti al network la prima piattaforma sul mercato che permette il diretto contatto tra cliente finale con gli agenti specialisti sulla destinazione”.

“Abbiamo rilasciato qualche mese fa- continua Lupo – il tool per realizzare i siti internet denominato “aria web” e sono già oltre 60 i domini delle agenzie che utilizzano il nostro sistema. Con le ultime release abbiamo portato la possibilità di personalizzare il sito ad un ulteriore livello: si potranno infatti selezionare template grafici differenti in base alle proprie esigenze, e modelli di pagina precostituiti. Siamo in una fase storica in cui la tecnologia spesso diventa un ostacolo, troppo complessa e non intuitiva. Il nostro obiettivo è renderla un valore, quindi capace di generare nuovi profitti alle agenzie del gruppo”.

“Da qualche giorno inoltre – conclude il manager – abbiamo rilasciato PayNow, il sistema di pagamenti online tramite bonifico bancario o carta di credito. Il sistema permetterà ad ogni agenzia di viaggi del gruppo di avere, attraverso questo tool, un sito e-commerce”.