Indimenticabile viaggio per il Superponte di Primavera alla scoperta del Chiapas, l’altro Messico, dei “gioielli” Maya di Chichen Itza e Uxmal e delle spettacolari spiagge bianchissime sul  mar  dei Caraibi a Tulum.

La  proposta di Tour2000AmericaLatina prevede il volo dall’Italia a Cancun con tappa a Merida, base di partenza per ammirare il sito archeologico  maya di Chichen Itza e il centro cerimoniale di Uxmal, tra i più importanti dello Yucatan.

Ecco poi San Cristobal De La Casas, il cuore del Chiapas. Suggestivi esempi di  architettura coloniale, splendide chiese, coloriti mercati. Ma soprattutto gli abitanti, discendenti dai Maya, colpiscono con i loro abiti  tradizionali che variano a seconda del gruppo etnico cui appartengono.

Un  esempio  la  comunità indigena di San Juan Chamula dove gli uomini indossano tuniche di lana strette in  vita mentre le donne portano giacche ricamate e gonne lunghe di lino nero. Stop poi, a Palenque dove le spettacolari rovine del passato sono circondate da una lussureggiante  vegetazione.

Da qui a Tulum per una giornata di relax balneare sulle bianche spiagge dell’unico angolo del Mundo  Maya affacciato sulle turchesi acqua del  mar dei Caraibi, protette dall’alto della scogliera da “El Castillo”, il ricordo Maya tra i più fotografati del Messico.