Confermata per il quinto anno consecutivo l’anima green di Arbatax Park Resort, premiato dai World Travel Awards come Miglior Eco Resort e Miglior Giardino Sensoriale al Mondo. L’annuncio durante la Grand Final Gala Ceremony tenutasi il 1° dicembre a Dubai.

Ogni anno il prestigioso World Travel Awards, giunto alla 30a edizione e riconosciuto a livello globale come il più alto segno di eccellenza nel settore, premia il top dell’industria dei viaggi, del turismo e dell’ospitalità.

I due riconoscimenti worldwide attribuiti ad Arbatax Park Resort si aggiungono a quelli conquistati già lo scorso settembre, come Miglior Eco Resort Europeo e Miglior Eco Resort Italiano.

Arbatax Park Resort, che si trova in un tratto estremamente panoramico della costa ogliastrina in Sardegna, si conferma nuovamente come un punto di riferimento per il turismo eco-sostenibile a livello internazionale. Merito della sua location particolare – all’interno del Parco Naturalistico Bellavista con i suoi 60 ettari di natura incontaminata, che offre agli ospiti esperienze nel rispetto della biodiversità e del territorio – e per le diverse attività che quotidianamente vengono condotte. Come la raccolta differenziata, il riciclo della carta e del vetro, il compostaggio di tutto il materiale organico, il recupero dei rami secchi e delle acque piovane, la scelta fotovoltaica come fonte di energia per poter arrivare, in futuro, a essere il primo Resort Carbon Neutral in Sardegna. A tutto questo si sommano le iniziative eco-solidali come “Clean up Arbatax”, in cui vengono coinvolte associazioni e liberi cittadini per la pulizia di spiagge e fondali.

All’interno del resort spicca il Giardino delle Meraviglie, uno spazio multisensoriale per grandi e bambini che desiderano entrare in contatto con la natura più autentica e riscoprire le tradizioni e le leggende della Sardegna.

Arbatax Park Resort offre ben 7 soluzioni differenti di soggiorno, Telis, Cottage, Dune, Ville del Parco, Suites del Mare, Cala Moresca e Monte Turri, un Centro Benessere e SPA, diversi punti mare, ristoranti, bar, campi sportivi e tutto quanto necessario per trascorrere una vacanza rilassante, divertente e sostenibile.