Nel corso dei roadshow dedicati all’Oman, alla presenza del Ministro del Turismo del Sultanato, Ahmed bin Nasser Hamad Al Mahrizi, Originaltour è stato inserito nella rosa dei 5 tour operator leader di mercato in Italia per numero di passeggeri in Oman.

“Originaltour, a differenza di alcuni di alcuni tra gli altri tour operator che vendono villaggi per soggiorni mare, ha una programmazione che prevede tour che vanno dai 6 ai 15 giorni e che si estende per quasi tutto l’anno (da metà maggio a fine luglio  i tour sono sospesi per il caldo eccessivo) – commenta Loredana Arcangeli, direttore generale di Originaltour -. Siamo l’operatore turistico che ha fatto conoscere l’Oman al mercato italiano ormai vent’anni fa e anche se adesso, come si è visto anche dai dati resi noti dal Ministero del Turismo Omanita, gli operatori che programmano la meta negli ultimi otto anni sono triplicati, siamo sicuramente uno dei punti di riferimento per il settore. La nostra conoscenza approfondita del Paese, il continuo miglioramento del prodotto e dei servizi, il nostro ufficio a Muscat che segue i clienti 24/24, le tariffe supercompetitive in Italia come se l’agenzia si rivolgesse a un DMC locale, la garanzia e la tutela che un TO in Italia offre sono alcuni dei punti di forza che ci contraddistinguono sul mercato”.

“La nostra programmazione si basa su itinerari effettuati in fuoristrada, possibilità di tour in pullman per gruppi chiusi ad HOC, soggiorni mare, per offrire a tutti i viaggiatori di conoscere veramente questo incantevole paese”, conclude Loredana Arcangeli.

L’operatore ha già pubblicato online gli itinerari per Pasqua. Due i viaggi proposti, “Fantastico Oman a Pasqua”, dal 19 al 28 aprile 2019 che si svolge in fuoristrada, con guida di madrelingua italiana e “Oman Classico”, dal 21 al 28 aprile 2019.