Natale da sold-out nelle strutture ricettive della Campania

123

“Nel primo semestre del 2018 il turismo campano è cresciuto quasi del 7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, il che lascia prevedere un Natale da tutto esaurito nelle strutture ricettive”: l’assessore regionale al Turismo, Corrado Matera, ha delineato condizioni e prospettive del settore dell’ospitalità durante la cerimonia di consegna delle 92 borse di studio che l’Ente Bilaterale Turismo Campania (Ebtc) ha messo a disposizione dei figli dei dipendenti delle imprese aderenti.

Nel corso del suo intervento l’assessore Matera ha annunciato gli obiettivi per il 2019: definizione dei poli turistici e degli ambiti territoriali, approvazione del codice del turismo e di un piano strategico triennale. “Nel comparto – ha sottolineato l’esponente del governo regionale – servono regole certe per combattere il sommerso e una strategia precisa per diversificare l’offerta turistica”.

L’assessore Matera ha consegnato la prima delle 92 borse di studio finanziate dall’Ente bilaterale turismo Campania con un impegno economico complessivo di 69mila euro. “Le borse di studio – hanno sottolineato Costanzo Iaccarino e Giuseppe Silvestro, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’Ente Bilaterale Turismo Campania, coadiuvati dal direttore Antonio Celentano – rappresentano un segnale di fiducia e di sostegno che intendiamo lanciare alle famiglie dei dipendenti delle imprese attive nel settore, a cominciare dai giovani, che contribuiscono in maniera determinante allo sviluppo dell’economia campana”.

Ospite della cerimonia Ciro Fiola, presidente della Camera di Commercio di Napoli: “La formazione del personale è decisiva per far sì che il settore turistico possa affrontare con successo le sfide lanciate dal mercato. In tal senso la Camera di Commercio intende fare la propria parte, anche sotto il profilo economico, per qualificare ulteriormente l’offerta turistica della nostra regione”.