Nasce Viagger, un nuovo player internazionale che vuole affermarsi nel segmento della distribuzione turistica ridefinendone le regole e modificandone le consuetudini.

Sono 3 i soci fondatori e uno il partner strategico: Augusto Odone, Glauco Auteri e Diego Ricchiuti i soci, Lucia Locatelli è l’attrice co-protagonista. Titolare di KL Viaggi, storica agenzia di viaggi lombarda, è il partner strategico per lo sviluppo del progetto sul territorio italiano.

“In Viagger – spiegano i fondatori – gli Agenti di Viaggio troveranno una seria e innovativa opportunità di crescita dove dinamismo, indipendenza, competenza e talento saranno valorizzati. Una concreta proposta a tutti coloro che, stante la particolare situazione, credono che il ruolo dell’Agente di Viaggi deve rinnovarsi. Non si deve cambiare lavoro, si deve rinnovare il modo di farlo. Il nuovo modello Viagger offrirà ai clienti la possibilità di vivere una esperienza di acquisto unica, dedicata e molto fluida assolutamente allineata ai nuovi modelli di consumo già in crescita prima ed ora ulteriormente amplificati dai fatti”.

“Siamo ben consci che non prima di Settembre/Ottobre si potrà prevedere un assestamento dei flussi di prenotazione e di tutti gli aspetti tutelativi per i clienti che dovranno essere adottati dall’intera filiera. Per questo motivo, desideriamo sfruttare al meglio questo lungo periodo di sostanziale “fermo operativo” per presentare agli Agenti di Viaggio la nostra proposta”, sottolinea Augusto Odone.

“Viagger non è solo il nuovo nome della nostra azienda è un nuovo modello/processo che ha l’obiettivo di ridefinire il concetto di distribuzione turistica. Viagger è un “category disruptor” e vuole rappresentare quello che il SUV ha rappresentato nel settore dell’automotive”, commenta Diego Ricchiuti.

“All’interno del nuovo modello di distribuzione i nostri collaboratori, i Viagger, saranno valutati e selezionati con un processo molto strutturato e dovranno disporre di elevate competenze nell’area leisure”, commenta Lucia Locatelli.

“ Ecco, ci siamo! Ho lasciato a fine anno il ruolo di Head of Department di una nota azienda del settore per prendere quello di General Manager di Viagger, una azienda nuova fatta insieme a persone che stimo molto e in cui credo. Ci concentreremo sull’innovazione del processo di prenotazione (Booking) e sul servizio dedicato di vendita ed assistenza ai clienti (Delivery) come elementi distintivi del nostro modello. Mi ero promesso che sarei rimasto nel settore solo se avessi trovato motivazione, energia, freschezza, serietà  e indipendenza per porre le basi per la costruzione della più prestigiosa rete di di Agenti di Viaggi italiani. Le basi ora ci sono tutte. Gli strumenti altrettanto. La fiducia per realizzare ricavi e utili non mancano. Comincia il nuovo viaggio”, conclude Glauco Auteri, socio fondatore e General Manager di Viagger.