Napoli sesto aeroporto italiano di TAP Air Portugal

206

Prosegue la strategia di crescita di TAP Air Portugal, che dopo l’attivazione la scorsa estate delle operazioni su Firenze, ora annuncia il lancio per la prima volta nella sua storia del Napoli-Lisbona, con voli giornalieri attivi dal 15 giugno 2019.

L’apertura di Napoli si innesta in un investimento più ampio volto a rafforzare il network di TAP nel mercato europeo – aumentando il flusso di passeggeri tra i voli continentali e intercontinentali – e contribuendo a consolidare Lisbona come destinazione turistica top in Europa, nonché un hub chiave per i viaggi in America e anche in Africa.

Le operazioni da Napoli si andranno ad aggiungere a quelle già attive su Roma, Milano, Bologna, Venezia e Firenze, rafforzando la leadership di TAP nei collegamenti tra Italia e Portogallo e ampliando il ventaglio di scelta per i passeggeri italiani che desiderano non solo scoprire il Portogallo e le sue isole, ma anche proseguire oltre Atlantico verso le tante destinazioni TAP servite direttamente da Lisbona: 10 in Brasile, Caracas, 5 in America del Nord e 16 in Africa. A queste si andranno ad affiancare dal prossimo giugno anche le 3 destinazioni statunitensi annunciate nei giorni scorsi – Chicago, Washington e San Francisco – operate con il nuovo Airbus A330neo di cui TAP è operatore lancio a livello globale.

Oltre al Napoli-Lisbona, il 25 giugno saranno attivate le operazioni anche su Tenerife, con un volo al giorno da e per Lisbona. I biglietti sono già acquistabili da oggi. Tenerife è l’undicesima destinazione di TAP in Spagna e la seconda nelle Canarie, dopo il lancio di Gran Canaria nel 2017.

L’apertura di queste nuove rotte strategiche si basa sulla crescita e il rinnovo della flotta TAP. Il vettore ha già ricevuto sei nuovi aerei Airbus quest’anno e riceverà 37 nuovi aeromobili entro la fine del 2019 e 71 entro il 2025.