Dalle valutazioni preliminari, MSC Lirica non ha riportato danni strutturali dall’incendio scoppiato ieri pomeriggio alle 15.42 mentre l’unità MSC Crociere era ormeggiata ed in sosta inoperosa al largo di Corfù. Lo spiega una nota di aggiornamento della situazione diramata dalla Compagnia di navigazione. Dopo la segnalazione dell’emergenza partita da MSC Lirica verso MSC Maritime Support Centre di Londra, le fiamme, informa la nota, sono state subito domate dal pronto intervento di due squadre di vigili del fuoco della nave e grazie al supporto dei servizi di emergenza locali. Secondo i primi accertamenti, il fuoco si sarebbe sviluppato da una scialuppa in vetroresina situata al ponte 6. Non si sono registrati danni all’interno della nave ma solo sulla fiancata esterna a causa delle fiamme e del denso fumo nero causato dalla vetroresina delle scialuppe.

Nessun ferito tra i 51 membri dell’equipaggio che erano a bordo della nave al momento dell’incidente. E’ in corso un’indagine completa per stabilire le cause dell’accaduto.