MSC Crociere, Massimo Bertoldero nuovo MICE Manager Italia

228

Massimo Bertoldero è il nuovo MICE Manager Italia di MSC Crociere.

Con questa nomina, l’area MICE della Compagnia è stata ulteriormente rafforzata con l’obiettivo di interiorizzare e gestire l’organizzazione di viaggi incentive, convention e convegni aziendali, lanci di nuovi prodotti ed eventi locali o nazionali.

“Oggi nel turismo d’affari, cosi come in quello di svago, si cercano non solo comfort, qualità e innovazione, ma anche affidabilità e sicurezza per non rischiare di trovarsi in location che non sono all’altezza dell’evento che si intende organizzare e MSC Crociere è in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza”, ha dichiarato Luca Valentini, direttore Commerciale di MSC Crociere. “A terra non esistono strutture paragonabili alle nostre navi, così ricche di spazi e aree idonee a qualsiasi tipologia di evento e questa è per noi un vantaggio che ci permetterà di crescere notevolmente in quest’area”.

Con più di 225 itinerari a disposizione e una flotta di 15 navi che approdano in tutti i principali porti crocieristici presenti lungo le coste italiane, MSC Crociere offre la possibilità di organizzare eventi piccoli, medi e grandi – fino al noleggio di un’intera nave da 5.000 passeggeri – mettendo a disposizione location dotate di ogni trovata tecnologica e personale dedicato. MSC Crociere offre la possibilità di garantire a chi decide di organizzare un evento a bordo di valorizzare il proprio marchio e i propri valori.

“Oggi si parla sempre più di bleisure – business e leisure – e MSC Crociere ha tutti i requisiti per diventare leader anche in questo settore. Oltre ai momenti di business la nave offre relax e divertimento per tutte le esigenze, mantenendo sempre altissimi gli standard di qualità e del servizio durante ogni singolo momento del viaggio e dell’evento”, ha affermato Massimo Bertoldero.

Classe ’66 e veneziano di nascita, Massimo Bertoldero è entrato a far parte del gruppo MSC Crociere nel 1998, in un momento in cui la Compagnia aveva una flotta di appena 3 navi e muoveva i suoi primi passi nella strategica area del Triveneto. A lui e alle sue grandi capacità manageriali venne affidata l’apertura del primo ufficio del territorio, riuscendo in breve tempo a costruire un’efficace rete di vendita. L’esperienza di Massimo Bertoldero è cresciuta, negli anni, di pari passo con la crescita dell’area di responsabilità, ampliata poi con il Triveneto, l’Emilia Romagna e le Marche. Tra il 2014 e il 2015 ha svolto anche la funzione di Responsabile Vendite per il Nord Italia.