MPI Italia e Abu Dhabi Convention & Exhibition Bureau hanno siglato una partnership grazie alla quale la capitale degli Emirati Arabi potrà promuovere in Italia il programma Advantage Abu Dhabi in favore dei planner interessati all’outgoing.

MPI Italia è impegnata da tempo nello sviluppo di collaborazioni internazionali per facilitare le relazioni della meeting industry italiana con destinazioni estere verso le quali intensificare il flusso di scambio turistico-convegnistico e favorire crescenti opportunità B2B.

L’Abu Dhabi Convention & Exhibition Bureau, in rappresentanza delle tre regioni chiave Abu Dhabi city, Al Ain, Al Dhafra, supporta l’organizzazione di eventi e promuove l’Emirato come destinazione chiave a livello mondiale nel settore del turismo congressuale, in collaborazione con le eccellenze della filiera locale. Con il programma Advantage Abu Dhabi, il Bureau offre incentivi, consulenza gratuita e aiuto nella pianificazione step by step di un evento di successo, allo scopo di rafforzare le relazioni commerciali con l’industria locale e migliorare l’esperienza degli ospiti.

La partnership, insieme ad una intensa e mirata attività di comunicazione sui canali social, prevede un supporto dell’Abu Dhabi Convention Bureau all’imminente evento MPI in calendario, l’anticipazione virtuale della Convention annuale che il 3 luglio offrirà un programma di contenuti e attività in formula ibrida ai meeting professional italiani. Nei primi mesi del 2021, infine, verrà lanciata una call per individuare un selezionato gruppo di planner italiani che parteciperanno alla ‘Discovery Experience Abu Dhabi’, un fam-trip organizzato dal Bureau arabo in collaborazione con MPI Italia.

“La partnership tra Abu Dhabi Convention & Exhibition Bureau e MPI Italia rappresenta un traguardo significativo per il 2020. La nostra collaborazione mira a coinvolgere l’intera comunità di professionisti del settore, rafforzando le relazioni per attività future e il posizionamento di Abu Dhabi come destinazione privilegiata nel mercato Business e MICE – afferma Dora Paradies, Country Manager DCT Abu Dhabi Italy – “Il patrimonio culturale, la varietà dei luoghi, l’ospitalità di altissimo livello e la vasta gamma di location esclusive sono la combinazione perfetta per scegliere Abu Dhabi per la realizzazione di eventi di successo in una delle destinazioni più sicure al mondo. Inoltre, il nostro programma Advantage Abu Dhabi offre un notevole incentivo a tutti i planner che vogliono organizzare un prossimo evento nella capitale degli Emirati Arabi Uniti, grazie ad un supporto completo, incluso un contributo economico. Non vediamo l’ora di lavorare con MPI per coinvolgere un pubblico più ampio e ospitare un maggior numero di eventi M&I ad Abu Dhabi in futuro”.

“Abu Dhabi è una destinazione versatile e il suo Convention & Exhibition Bureau si è dimostrato avanguardista e lungimirante. Siamo lieti di questa collaborazione che continua ad ampliare il raggio d’azione del nostro Capitolo, da anni aperto alle sinergie culturali e di business a livello internazionale” – commenta Maddalena Milone, President Elect MPI Italia Chapter – “Tra i pilastri della mission di MPI vi è l’offerta di servizi e supporto ai nostri soci. Felici di ampliare il ventaglio delle opportunità per i planner italiani grazie agli strumenti offerti dal programma Advantage Abu Dhabi per chi fa outgoing”.