Sono due le date d’autunno dedicate ad una proposta che Metamondo riserva come novità del 2019 in esclusiva a chi ama viaggiare in treno: l’Orient Silk Road Express.

Si tratta del treno speciale di lusso che partendo dal Turkmenistan e attraversando l’Uzbekistan termina in Kazakistan, toccando così le tre regioni dell’Asia Centrale che ne sono il cuore.

Ashgabat la sfarzosa, Bukhara la nobile, la sublime Samarcanda, Khiva e il suo deserto ed Astana, metropoli futurista dalle architetture d’avanguardia, si succedono in un viaggio di 14 giorni di grande interesse, effettuato anche in senso inverso, in cui ancora risuona l’eco delle antiche carovane dei mercanti lungo la Via della Seta.

Per Metamondo il viaggio in treno diventa sempre più importante nella proposta di itinerari attraverso i paesi in cui l’operatore ha lunga esperienza di programmazione: tra questi, 3 percorsi esclusivi lungo la Transiberiana con treno di linea o con treno speciale di lusso da Mosca a Pechino.