MarinoBus, buono il bilancio per i nuovi collegamenti

140

Marinobus esprime la propria soddisfazione per i primi dati di viaggio relativi ai nuovi collegamenti – attivi già da alcune settimane – da alcune città settentrionali verso l’estero e da Rimini verso tutte le destinazioni del Norditalia.

Con MarinoBus – da Bologna, Mantova, Verona, Trento e Bolzano – si raggiungono le città tedesche di Monaco di Baviera, Augusta, Ulm e Stoccarda, mentre da Torino e Milano si può partire alla volta di Lugano, Olten e Basilea in Svizzera, Strasburgo e Metz in Francia, Esch Sur Alzette e Lussemburgo nel Granducato del Lussemburgo. Tutte queste tratte vengono servite da corse diurne in programma di venerdì e domenica.

Contestualmente, MarinoBus ha inaugurato nuovi collegamenti – con corse diurne quotidiane – da Rimini verso tutte le proprie destinazioni del Norditalia (e viceversa), che si aggiungono alle linee già esistenti per Milano-Torino e per il Centrosud: un’ottima opportunità non solo per chi dalla Riviera romagnola vuole avvalersi di bus all’avanguardia per i propri viaggi di piacere, studio o lavoro, ma anche per tutti coloro che vogliono raggiungere le rinomate mete turistiche della regione sull’Adriatico.

“Il gratificante bilancio odierno su queste tratte, così come il recente annuncio del raddoppio delle nostre linee dalla Basilicata e dalla Campania verso il Norditalia, sono frutto della volontà strategica di una sempre maggiore capillarità della nostra rete di collegamenti e dell’innalzamento continuo degli standard di servizio alla nostra clientela”, spiega Gerardo Marino, Amministratore Unico di MarinoBus.