Margò annuncia l’arrivo in agenzia durante le feste natalizie del nuovo catalogo Maldive 2019, unica pubblicazione monografica disponibile sul mercato italiano. Con questa edizione, Margò afferma l’ingresso sulla destinazione in grande stile: ampia gamma di proposte disponibile e oltre 1000 pax venduti a soli pochi mesi dall’inizio delle operazioni.

“Con l’uscita del primo catalogo monografico dedicato alle Maldive, vogliamo affermare il presidio su questa meta che, sebbene nata da pochi mesi, sta raccogliendo grandi successi. Siamo ad oltre 1000 prenotazioni in circa tre mesi di lavoro e i dati in nostro possesso ci fanno sperare ad una continua crescita nel prossimo periodo”, ha dichiarato Alessandro Gandola, Business Unit Director di Margò. “Complice del segnale positivo raggiunto, la preziosa sinergia con la compagnia aerea Neos che servirà la destinazione con collegamenti da Milano, Verona e Roma per Male con il nuovissimo Dreamliner 787”.

Margò sarà presente alle Maldive con ben 11 strutture. Sul catalogo si troveranno diverse proposte, tra i classici island resort e le guest house, in cui poter vivere la destinazione immersi nella cultura locale.

Tra i resort inseriti a catalogo spiccano un nome storico del turismo italiano, il Kihaa Island Resort (Ex Kihaadr), caratterizzato da un ottimo rapporto qualità-prezzo, e l’AaaVee Nature’s Paradise, un autentico paradiso naturale, nominato miglior nuovo resort dell’Oceano Indiano nel 2016. Completano la lista, le strutture Embudu Village Resort e Biyadhoo Island Resort, più semplici ma comunque confortevoli, molto apprezzati e con prezzi competitivi.

A queste proposte più “tradizionali”, Margò affianca una ricca gamma di guest house: degli hotel internazionali di categoria 3 o 4 stelle la cui particolarità è l’ubicazione in isole “civili”, abitate quindi dalla popolazione locale. Queste soluzioni consentono di abbinare al classico relax balneare nell’atollo tropicale, il contatto con la cultura del luogo per una più ricca e completa esperienza di vacanza.