Cipro, Sharm el Sheikh e Turchia: sono queste le tre destinazioni estere selezionate da Mapo Travel per l’estate 2022.

“Ci abbiamo lavorato molto in questi ultimi due anni di sostanziale stop ai viaggi all’estero – spiega Barbara Marangi, general manager di Mapo Travel – L’obiettivo è offrire ai nostri ospiti un viaggio di qualità, con un alto livello di servizi ed un accompagnamento, come sempre nelle vacanze Mapo, dalla partenza al rientro in Italia. Sharm e Cipro sono le due grosse novità della stagione e le abbiamo già presentate agli agenti di viaggio negli ultimi mesi. Proprio a Cipro terremo un educational in presenza a giugno per far toccare con mano agli agenti la qualità di questa new entry nel catalogo Mapo”.

Il tour operator pugliese registra buone vendite sull’estero con gli italiani che hanno riacceso la voglia di varcare i confini del Belpaese dopo tanti mesi difficili.

“Le nostre previsioni sull’estero sono più che positive. Non siamo ancora ai livelli del 2019, l’ultima stagione prima della pandemia, ma segnaliamo numeri importanti. A soffrire sono soprattutto i tour in Europa, frenati dal conflitto in corso in Ucraina. Tuttavia, queste perdite sono compensate dalle buone vendite della Turchia e delle nuove destinazioni Cipro e Sharm, quest’ultima disponibile tutto l’anno e scelta anche per destagionalizzare il prodotto”, continua la general manager.

Mapo ha fissato le partenze per Cipro da Milano, Roma e Bari. E il target generale del prodotto estero è medio-alto con un’attenzione particolare alle strutture, all’accoglienza e all’ospitalità. Tra i punti di forza anche il turismo esperienziale, sperimentato con successo in Puglia ed esteso alle destinazioni estere.

“Il turismo sta cambiando radicalmente e la pandemia ha accelerato un trend in corso già da alcuni anni. I viaggiatori – conclude Barbara Marangi – non si accontentano più solo del ‘classico’ mare ma è cresciuta la voglia di cultura, di esperienze significative. Proprio per questo abbiamo costruito le ‘Mapo Experience’, opportunità che consentono ai turisti di coniugare il mare con il relax delle escursioni, delle passeggiate all’aria aperta, dell’enogastronomia e delle visite guidate. Non solo in Italia con il format ‘La vacanza in un mare di storia’, ma anche a Cipro, in Turchia e in Egitto. I pacchetti Mapo sono un mix che consente ai turisti di godere di due vacanze in una. Il tutto con la qualità e l’assistenza che caratterizzano da sempre i nostri viaggi”.