All’hotel St. Regis di Roma si è tenuta la cerimonia di premiazione degli EMA 2022, i premi che individuano le eccellenze del Business Travel, durante la quale Malta ha ricevuto il premio come Best MICE Destination.

Un riconoscimento straordinario che evidenzia ancora una volta la strategia vincente portata avanti negli anni dagli operatori maltesi del settore ed in particolare da VisitMalta Incentives & Meetings, l’ente che si occupa di promuovere Malta all’estero come destinazione MICE.

La giuria composta da dirigenti di importanti realtà europee legate al turismo, ha assegnato il premio definendo Malta come la miglior destinazione bleisure, di grande accessibilità grazie alla grandissima rete di collegamenti aerei con tutta Europa. Fondamentale per l’assegnazione del premio, il vantaggio linguistico dato dall’uso corrente dell’inglese, così come il clima mediterraneo gradevole tutto l’anno. Malta inoltre offre un’ampia gamma di hotel e residenze di charme. Infine, sulle isole l’organizzazione di eventi e di meeting riceve costante supporto sia dal settore pubblico che da quello privato.

Ha ricevuto il premio Ester Tamasi, Direttore VisitMalta Italia che ha successivamente commentato: “Il segmento MICE è un vero fiore all’occhiello per il turismo maltese. Il 2022 segna una forte ripresa del settore, grazie ad uno stimolo continuo attraverso azioni di promozione, un programma di incentivazione di grande successo proposto all’interno del programma – dal titolo Recovery, Rethink, Revitalise 2021-2030 – ma soprattutto grazie alle caratteristiche dell’arcipelago che la rendono una destinazione flessibile e smart, quindi perfetta per la creazione di programmi tailor made costruiti sulle necessità dei clienti.

Oltre le caratteristiche naturali e culturali dell’arcipelago che giocano a favore del successo di tutto il comparto turistico, nello specifico sono molti gli investimenti che si fanno a supporto del MICE a livello governativo.

VisitMalta Incentives & Meetings, favorisce la concertazione degli operatori locali e svolge un lavoro costante di promozione della destinazione per la meeting industry, l’Italia infatti, rappresenta un mercato fondamentale per il MICE a Malta e sono sinceramente orgogliosa di poter ricevere questo riconoscimento che premia la destinazione arrivata in short list con competitor importanti come Israele, Cannes e Cracovia”.