Londra, British Airways festeggia il lancio di nuovi voli per Roma

195

Tutti parlano italiano all’aeroporto di London City dove British Airways festeggia il lancio di nuovi voli per Roma.

Roma è la quarta città italiana collegata da British Airways direttamente a Docklands con un servizio attivo tutta l’anno ogni giorno della settimana, ad eccezione del sabato.

I primi passeggeri del nuovo volo hanno trovato a bordo a salutarli un busto davvero speciale di uno dei più famosi antenati di Roma, Giulio Cesare.

Il busto è stato accolto a bordo del jet Embraer 190 dal business manager di bordo di British Airways e dal collega italiano Marco Tagliaferri, uno dei 15 membri dell’equipaggio di bordo italiani che lavorano sui voli operativi da e verso la città di Londra.

Anche l’airport manager di British Airways Andrea Sperini è italiano, originario di Venezia, e ha commentato: “Sono molto orgoglioso di assistere all’inserimento della capitale italiana nella nostra rete. È una delle città più antiche d’Europa, un tesoro di arte, storia, tradizioni, politica e cibo locale: chiunque riesce a trovare qualcosa da esplorare e godere.”

Così Luke Hayhoe, general manager commercial e customer di British Airways: “Siamo felici di aggiungere un’altra capitale al nostro programma, incrementando il numero di tratte che operiamo da Londra all’Europa fino a 34. Roma è una destinazione che sarà apprezzata sia dai nostri clienti leisure che business e, insieme a Firenze, Milano e Venezia, rappresenterà la nostra quarta rotta per l’Italia.”

Richard Hill, Chief Commercial Officer dell’aeroporto di London City, ha dichiarato: “Aggiungendo un’altra importante città europea alla sua rete British Airways sta creando ulteriore scelta per turisti e viaggiatori d’affari che desiderano utilizzare l’aeroporto più centrale di Londra come ponte verso il continente. Come Londra, anche Roma è una destinazione iconica, ricca di cultura, storia e sede di un distretto commerciale internazionale. La nuova tratta è una proposta ulteriore per i viaggiatori da e per la capitale italiana. In previsione di un aumento del 20% della capacità dell’aeroporto londinese nel 2019, questo nuovo servizio sottolinea ulteriormente i continui investimenti di British Airways su London City.”

British Airways sta investendo 4,5 miliardi di sterline per i suoi clienti nel prossimo quinquennio. Si prevede l’installazione di collegamenti Wi-fi di alta qualità, postazioni di ricarica in ogni posto a sedere, rinnovamento degli interni di 128 aerei a lungo raggio e la consegna di 72 nuovi aeromobili. La compagnia aerea introdurrà anche il nuovo sedile Club World con accesso diretto al corridoio l’anno prossimo.

Fa parte di questi investimenti anche la nuovissima lounge all’aeroporto di Roma Fiumicino, che la compagnia aerea ha recentemente inaugurato. Dal design britannico ed europeo, il nuovo spazio ha un look & feel contemporaneo su una superficie di 460 mq, in grado di ospitare comodamente circa 140 clienti. Dispone, inoltre, di una serie di zone appartate per consentire ai clienti di lavorare o rilassarsi prima del volo.