Lombardia: nel 2019 puntiamo a valorizzare piccoli borghi

379

Valorizzare i piccoli borghi come meter turistiche. È questo l’obiettivo per il 2019 della Lombardia, così come sottolineato da Lara Magoni, assessore regionale a Turismo, marketing territoriale e Moda.

“Il mio obiettivo – scrive l’assessore in una nota – è poter dare maggiore risalto alle destinazioni minori della Lombardia e l’ultima delibera approvata dalla Giunta Regionale per il bando ‘Viaggio #inLombardia’ va proprio in questa direzione: la valorizzazione dei nostri splendidi borghi, vere e proprie meraviglie della nostra Regione, incastonati nelle nostre splendide montagne, affacciati sulle acque cristalline dei nostri laghi o semplicemente immersi nel verde delle nostre pianure”.

“Promuovere i borghi e i territori minori – continua Magoni – è per me un obiettivo strategico: oltre ad offrire ai visitatori nuove destinazioni di viaggio, certamente meno caotiche e talvolta più suggestive, possiamo permettere a tutti i ‘custodi del saper fare artigiano’, di essere conosciuti e valorizzati; in fondo, non sono proprio gli artigiani i nostri piccoli grandi maestri del design e della moda? Imprese e botteghe, spesso nascoste in piccoli paesi, che di generazione in generazione si tramandano mestieri che, ancora oggi, sono alla base della creatività italiana e lombarda, che da sempre ci contraddistingue nel mondo”.