Le Boat, 5 idee per crociere fluviali 2019 in Francia

242

Le Boat propone 5 idee per una vacanza a bordo di una houseboat, barche facilissime da guidare (non c’è bisogno della patente nautica) e adatte a famiglie, amici e naturalmente anche a coppie. E con possibilità di portare a bordo anche gli amici a quattro zampe. Si tratta di crociere fluviali per tutti i gusti e budget, a un prezzo speciale.

Alla scoperta dei tesori del patrimonio della Linguadoca. Una crociera fluviale tra la Linguadoca e la Camargue, partendo dal Mediterraneo sul Canal du Midi, riconosciuto Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Il canale serpeggia nel cuore di vigneti dorati e pittoreschi borghi come Ventenac, Le Somail, Homps o Trèbes. Carcassonne, la famosa città fortificata è la visita da non mancare, con una fantastica vista sulla valle dalle imponenti mura della città.

In coppia, per una crociera golosa in Aquitania. Ideale in coppia, questa gita sul Canale laterale alla Garonne è pensata per chi vuole coniugare cultura alla buona tavola. Qui è un tripudio di borghi, castelli, ponti da attraversare, il tutto condito con la possibilità di provare delle prelibatezze tipiche della zona, come il foie gras e vino a Buzet, ma anche le famose prugne di Agen. E per tornare in forma, con le bici è suggestivo pedalare lungo i corsi d’acqua.

Gita fluviale insolita in Alsazia. Non c’è niente di meglio di una houseboat per apprezzare tutta la meraviglia che una navigazione sull’acqua offre in questa regione. A parte i paesaggi, ci sono tante attrattive uniche come l’ascensore per barche di 45 metri di Arzviller. Sulla strada, da non perdere la cristalleria Lehrer e ammirare le creazioni di cristallo, scoprire i giardini di rose a Saverne (con più di 550 varietà), o pescare nello stagno di Gondrexange.

Crociera sportiva sulle acque scintillanti del Lot. Le Boat propone di sciogliere gli ormeggi e contemplare il panorama della regione del Lot, in questa crociera fluviale, non lontano dalla città dinamica di Cahors, dove si naviga tranquillamente tra le scogliere di calcare attraversando borghi medievali di montagna. E tra castelli, arroccati in cima alle colline, come quello di Mercuès. I pittoreschi villaggi invitano a una sosta golosa, per ammirare la natura e il paesaggio o destreggiarsi in attività sportive, come la canoa lungo le brillanti acque del Lot. Ideale per un gruppo di amici.

Bretagna invita a una crociera in famiglia. Come non restare a bocca aperta di fronte all’incanto delle tradizioni celtiche? Questa crociera è particolarmente indicata per le famiglie e consente tantissime attività durante il percorso: pescare con i nonni a Messac, passeggiare a cavallo con papà a Betton, giocare a golf nel famoso campo di Freslonnière, senza dimenticare una pausa golosa con crêpe e una coppa di sidro. E, naturalmente, un po’ di shopping con la mamma a Rennes, una visita culturale allo spettacolare castello di Josselin, o al mulino d’acqua di Guipry. E per finire, una degustazione dei migliori frutti di mare della zona a Dinan sul ponte superiore della barca con vista sul tramonto.