La Thailandia fra i paesi più ospitali al mondo per Booking.com

243

Tourism Authority of Thailand annuncia che un recente sondaggio condotto da Booking.com in 29 paesi ha inserito il popolo thailandese tra i più ospitali del mondo.

La Thailandia, insieme a Indonesia, Messico, Taiwan e India, è tra i primi cinque paesi in cui gli abitanti locali credono che l’ospitalità sia un elemento imprescindibile del proprio DNA.

La ricerca di Booking.com è stata condotta tra 21.500 viaggiatori da 29 paesi diversi.

Booking.com ha descritto la Thailandia come “la destinazione perfetta per i viaggiatori che cercano un’accoglienza calorosa e l’immersione totale nella cultura locale”. Un sondaggio precedente, effettuato tra ottobre e novembre 2018 sempre da Booking.com, aveva rivelato che quasi un quarto dei viaggiatori globali aveva già programmato di trascorrere le proprie vacanze 2019 in alloggi di diversa tipologia e che la Thailandia era ben posizionata per capitalizzare su questa tendenza. Questa ricerca aveva riguardato un campione di 53.492 intervistati in 31 mercati. Gli intervistati dovevano aver viaggiato almeno una volta negli ultimi 12 mesi ed essere coinvolti nel processo decisionale relativo alla scelta della meta successiva.

“Nel 2019, i viaggiatori saranno alla ricerca di nuove esperienze e sistemazioni uniche come una casa tradizionale thailandese, una barca o una casa sull’albero. Nel frattempo, sta crescendo la tendenza a voler vivere la vacanza adottando lo stile di vita locale scegliendo sistemazioni alternative come, ville, case vacanza e appartamenti”, ha detto Parichat Haehnen, Regional Manager di Booking.com per la Thailandia e l’Indocina.