KKM Group affida a Giacomo Ridi la direzione commerciale

103

KKM Group affida la direzione commerciale a Giacomo Ridi. Il Manager si occupa del coordinamento della rete di vendita e dello sviluppo commerciale delle nuove piattaforme Fast e Lerni, con l’obiettivo di ampliare il portafoglio clienti sia sul fronte leisure che business travel.

Giacomo Ridi approda in KKM Group forte di una lunga esperienza nel settore del turismo, cominciata in una nota agenzia di viaggi di Pisa. Nel corso degli anni si è specializzato nel campo della biglietteria aerea, collaborando con importanti tour operator in qualità di Ticket Office Manager. Nel 2012 partecipa come co-founder alla nascita di Flightgenius, piattaforma professionale per la gestione della biglietteria aerea, della quale continua ad occuparsi in qualità di Sales Executive. Grande esperto e profondo conoscitore del mondo dei web services, ha ricoperto diversi ruoli di prestigio nello sviluppo di sistemi B2B e B2C per importanti aziende Italiane.

Andrea Cani, Presidente di KKM Group, dichiara: “La profonda conoscenza del mercato turistico maturata in anni di lavoro nel settore, unita alle conoscenze tecniche e ad una spiccata attitudine alla vendita rendono Giacomo il professionista ideale per sviluppare e coordinare progetti complessi e innovativi, rivolti tanto alle agenzie di viaggi quanto alle aziende. Siamo felici di dargli in benvenuto nella nostra squadra e siamo certi che otterremo grandi risultati insieme, anche alla luce del trend di crescita che ci ha visti protagonisti nel corso degli ultimi mesi”.

“Sono orgoglioso di entrare a far parte di questo team – afferma Giacomo Ridi – e sono pronto a mettermi al lavoro per affrontare prossime sfide. Accanto ai pacchetti F1 Experiences, per il 2020 abbiamo in previsione una serie di proposte speciali, come il Super Bowl LIV a Miami e il concerto speciale di Andrea Bocelli a Parigi il 19 marzo. Un altro impegno importante sarà quello di promuovere le nuove piattaforme che, oltre a rendere a portata di click tutte le nostre ‘travel experiences’, offrono performance straordinarie in termini di tecnologia, servizi e opportunità”.