Dopo una chiusura di quattro anni, riapre il Rosewood Little Dix Bay, gioiello dell’hôtellerie di lusso a Virgin Gorda. Fondato nel 1964, l’iconico resort è stato completamente rinnovato per offrire ai visitatori una vacanza unica nel suo genere, all’insegna del relax immersi nella
natura incontaminata delle Isole Vergini Britanniche.

Situato su 200 ettari di spiaggia privata immacolata e circondato da verdi e rigogliosi rilievi, il resort è il rifugio perfetto per ricaricarsi e per andare alla scoperta di Virgin Gorda, la terza isola più grande delle BVI, oasi naturalistica ricca di dolci colline e panorami mozzafiato.

Incorniciato da una delle baie più belle dell’isola, da cui il resort prende il nome, il Rosewood Little Dix Bay aveva chiuso per lavori di rinnovamento nel 2016, dovendo poi prolungare la chiusura a causa dell’uragano Irma nel 2017. Il Little Dix si presenta ora con una veste totalmente rinnovata, mantenendo però come valori fondativi l’armonia e la perfetta fusione con la natura delle BVI.

Lo scopo del Rosewood Little Dix Bay è di creare un’oasi di pace, dove immergersi nella natura e seguirne il ritmo: per questo motivo, la maggior parte delle camere e delle suite è sprovvista di televisione e di connessione web, offrendo così ai visitatori un’esperienza totale e immersiva di relax.