Stay Safe è la nuova campagna di INC Hotels Group, i cui alberghi di Parma, Piacenza e Reggio Emilia sono pronti alla riapertura, dispiegando un meticoloso protocollo per accogliere gli ospiti in totale sicurezza.

“Alla reception, oltre a tante informazioni utili, gli ospiti – comunica il Gruppo – possono trovare un kit sterilizzato contenente una mascherina, guanti in lattice e gel igienizzante, al prezzo di 1 euro. La Regione Emilia Romagna ha infatti reso obbligatorio l’uso della mascherina in tutte le aree comuni dell’hotel. Tutti gli ambienti sono puliti più volte al giorno con prodotti classificati come presidio medico chirurgico a base di ipoclorito di sodio o alcol, piatti e posate lavati in lavastoviglie ad almeno 60°, i tessuti in lavatrice a 90°. Inoltre, in tutte le aree comuni ci sono dispenser di gel igienizzante”.

“Gli ospiti – continua INC Hotels – possono sentirsi tranquilli e sicuri anche durante i momenti di ristorazione. Al mattino è possibile richiedere un servizio breakfast take-away per evitare le file, e chiaramente i tavoli sono disposti in modo da poter garantire le distanze di sicurezza, con l’ausilio di segnali a pavimento, che aiutano gli ospiti a muoversi rispettando i giusti spazi. È stato anche potenziato il servizio in camera per tutti coloro che vogliono assaporare le ricette dei ristoranti direttamente in stanza. Inoltre, il menu è presentato anche in versione QR Code. Le camere sono state sanificate con il massimo scrupolo, a partire dall’intero impianto di areazione, le griglie di ventilazione, la sanificazione dell’acqua. Gli oggetti non necessari sono stati rimossi, mentre gli altri, come ad esempio il telecomando della tv, sono comunque puliti ed igienizzati in modo approfondito ad ogni cambio cliente”.

Il personale che lavora negli alberghi segue, inoltre, un rigido protocollo: dal controllo della temperatura all’ingresso in azienda, all’uso di guanti e mascherine. Procedure molto rigorose sono state istituite per l’accesso di corrieri e fornitori, e per la tutela di tutti i collaboratori è stata sottoscritta una specifica assicurazione.