Inaugurato il Mahanakhon Bangkok Skybar, il più alto ristorante e bar di Thailandia

238

Il Mahanakhon Bangkok SkyBar, il ristorante e bar più alto della Thailandia ha aperto al 76° e al 77° piano di uno dei luoghi di riferimento di Bangkok, il King Power Mahanakhon.

La nuova apertura è il risultato della grande passione di Marc Begassat, Managing Director di King Power Mahanakhon, nell’inventare “eccezionali destinazioni gastronomiche” che poi diventano punti di riferimento della città.

Ispirato al fiume Chaopraya e al concetto di viaggio eclettico, il Mahanakhon Bangkok SkyBar è la nuova destinazione iconica di Bangkok con aree salotto interne ed esterne arredate con gusto, e sale VIP esclusive. Coniugando l’eleganza francese con motivi di ispirazione thailandese, il viaggio inizia già dall’entrata in boisserie di legno che dà accesso a un ambiente raffinato e a una lussuosa sala da pranzo decorata con eleganti lampade e dominata da grandi finestre che rivelano un panorama impressionante. Una grande scultura di testa di toro introduce a un ambiente in cui i racconti di un avventuroso e raffinato viaggiatore vengono proposti ai frequentatori attraverso antichi libri francesi, ceramiche giapponesi e vasi dipinti a mano che aprono la strada a una sala in marmo bianco. Una terrazza esterna si trasforma in giungla urbana avvolgendo gli ospiti in una vegetazione rigogliosa per evocare la sensazione di una foresta. Progettato dallo studio di fama internazionale Wilson Associates di Tristan Auer, Mahanakhon Bangkok SkyBar è il viaggio che rappresenta la fuga urbana dalla città per viaggiatori mondani.

La brasserie moderna propone un menù di sofisticati piatti occidentali e asiatici e creazioni firmate dall’Executive Chef Joshua Cameron. Cameron è stato in precedenza chef del famoso Eleven Madison Park di New York. L’americano, grande viaggiatore, trova ispirazione per i suoi piatti proprio dalla passione per i viaggi e per i sapori internazionali. Il menu è accompagnato da una lunga lista di cocktail classici e oltre 100 vini con enfasi su quelli naturali.