Il Tucano Viaggi Ricerca presenta i 4 nuovi cataloghi con tutte le proposte più affascinanti e di successo della ricca programmazione viaggi nei vari continenti del mondo – Africa, Americhe, Asia, Russia e Terre del Nord -, ed il catalogo fresco di stampa I viaggi archeologici.

Il Tucano sarà presente con tutte le sue proposte e novità alla BIT di Milano (Padiglione 4 stand B123).

“Il Tucano Viaggi Ricerca da oltre 40 anni organizza viaggi di alto profilo in ogni parte del mondo”, dichiara Willy Fassio, fondatore del tour operator. “Il viaggio è come un meraviglioso mosaico, la cui bellezza è la risultanza di una perfetta armonia di ogni suo singolo aspetto, che prevede la scelta del vettore aereo, la location più adatta alle esigenze del cliente, la migliore assistenza da parte dei tour leader e delle guide locali, le visite dei più singolari aspetti del Paese, il contatto genuino con le popolazioni locali, nel pieno rispetto delle loro tradizioni e dei luoghi nei quali vivono”.

L’esperienza maturata, la perfetta conoscenza del mondo, l’amore e il rispetto della natura e dell’uomo che la abita, la ricerca continua della qualità sono la mission del Tucano Viaggi Ricerca. Questa filosofia del viaggio, consolidata negli anni, fa sì che il Tucano sia il riferimento per i viaggi più belli, illustrati nei nuovi cataloghi ricchi di immagini straordinarie di grande impatto emozionale.

Dopo un bilancio più che positivo per il 2019, a livello di programmazione il 2020 si annuncia con il nuovo catalogo online “Gioielli d’Italia e d’Europa” ed un calendario di partenze di gruppo nelle varie destinazioni con l’assistenza di uno specialista, ovvero lo studioso, il ricercatore, il docente che garantisce l’assistenza scientifica e un importante supporto culturale. A livello commerciale, continuano le visite alla rete agenziale dei collaboratori di lunga esperienza interni all’azienda Tucano, una sinergia che rimane primaria, ed è in programma un ciclo di webinar rivolto alle adv.