“Il bonus vacanze esiste, è stato prorogato. Ha un problema: non funziona benissimo perché dei 2,6 miliardi sono stati spesi 820 milioni, quindi sono disponibili tante risorse. Tant’è che vorremmo ampliare la possibilità di utilizzo. Non solo con questo utilizzo farraginoso: se avesse funzionato bene, sarebbe già stato speso tutto” Lo ha dichiarato il ministro del Turismo Massimo Garavaglia intervenendo al programma “Oggi è un altro giorno” su Rai1.
La novità dovrebbe essere la possibilità di spendere il bonus vacanze anche nelle agenzie viaggi. Lo scorso anno, infatti, era disponibile un lungo elenco di strutture che aderivano al bonus. Molti italiani avevano però segnalato, che in fase di prenotazione non era semplice farselo accettare a meno di non aderire a delle specifiche limitazioni. Da qui, la decisione di ampliare l’uso di questo bonus e renderlo più facilmente utilizzabile.