Tornare a stringersi la mano appare oggi come una conquista, considerando che fino a poco tempo fa viaggiare, così come incontrarsi nei corridoi delle fiere, per tutto il settore era semplice routine.

La presenza alla fiera BMT – Borsa Mediterranea del Turismo, Napoli dal 18 al 20 giugno – di Idee per Viaggiare è un segnale di vicinanza al mercato e un impegno verso tutti gli agenti di viaggio del Sud, area strategica per il tour operator romano.

Ne è dimostrazione anche il recente ingresso nel team commerciale di Pasquale Lubrano in qualità di Key Account Manager per Campania e Molise che sarà presente in fiera per incontrare gli agenti e presentare le novità del 2021.

Gli agenti riceveranno il recentissimo catalogo IDEEMOON Collection, che raccoglie una selezione di proposte di viaggi di nozze con l’innovativa formula del prezzo fisso. La fiera è inoltre l’occasione per presentare le proposte esclusive ideate per Expo 2020 Dubai: formule e pacchetti fuori dai comuni itinerari, in una destinazione storica e consolidata che Idee per Viaggiare commercializza ormai da oltre 25 anni.

Fedele alla sua “rivoluzione” green, da BMT Idee per Viaggiare avvia concretamente il progetto in collaborazione con Treedom, di popolare “la foresta del turismo”. Verranno infatti regalati agli agenti di viaggio i primi codici per adottare gli alberi che prenderanno il nome dell’agenzia e che andranno a comporre, negli anni a venire, un’oasi speciale, simbolo di rinascita per tutto il settore.

Essere presenti in BMT quest’anno non era scontato – commenta Danilo Curzi, Ceo di Idee per Viaggiare – stiamo uscendo da mesi molto difficoltosi, soprattutto per chi come noi ha nel suo DNA il lungo raggio. Non ci siamo fermati, non abbiamo mai smesso di investire e di guardare avanti e il fatto di essere tra i pochi tour operator presenti quest’anno in fiera, vuole essere un chiaro segnale di sostegno a tutta la filiera. Quest’ultimo anno, infatti, ci ha fatto capire quanto sia importante fare squadra e fronte comune per il bene, nostro, e di tutto il settore”.