I Viaggi Del Delfino, anno record per le Maldive

248

Crescono le Maldive de I Viaggi del Delfino. Il tour operator napoletano si appresta a chiudere un anno da record sulla destinazione, che ha registrato un raddoppio del fatturato rispetto al 2017 e vede rafforzati tutti gli impegni per il 2019.

In programmazione sia come destinazione secca che in combinata con Dubai, Thailandia e Giappone, le Maldive de I Viaggi dei Delfino si presentano come prodotto ideale soprattutto per honeymooners e famiglie.

“Siamo molto soddisfatti di questo grande ritorno delle Maldive. Come Tour Operator abbiamo sempre creduto nella destinazione per quelle che sono le caratteristiche proprie di un prodotto unico, che rappresenta il posto esotico e la vacanza mare per antonomasia – commenta Ivana Di Stasio, Managing Director de I Viaggi del Delfino –. Una crescita così importante, sicuramente stimolata dall’apertura di molti nuovi resort che rendono il pricing più competitivo, ci incoraggia a rafforzare ulteriormente investimenti e partnership sulle Maldive anche per il prossimo anno”.

Quattordici le strutture delle catene Universal Resort, Sun Siyam e Villa Resorts presenti nella programmazione Maldive, accuratamente selezionate e con le quali i Viaggi del Delfino opera esclusivamente con contratti diretti. Il Tour Operator presidia la destinazione con un piano voli strutturato grazie alle partnership con Emirates, Turkish Airlines, Singapore Airlines e Alitalia, con volo diretto da Roma, e un’offerta trasversale capace di risponde alle esigenze di target differenti, dalle famiglie al segmento lusso, al quale si rivolge con prodotti di alto livello quali le strutture Conrad Maldives Rangali, Banyan Tree, Four Seasons, The Residence Maldives.