I grandi successi delle fiere Progecta inventate da Angioletto de Negri

199

Sono grandi successi tutte le fiere organizzate da Progecta di Angioletto de Negri. Una ulteriore conferma si avrà venerdì 22 marzo quando, in coincidenza della primavera astronomica, inizierà anche la primavera del turismo. “In queste settimane sui media è apparsa qualche previsione di alcuni guru dell’economia che anticipano che per molti big player del Turismo questa primavera sarà molto burrascosa per finire in un’estate da tsunami. BMT servirà anche a smentire queste previsioni nefaste” anticipa il presidente della BMT e amministratore di Progecta che poi aggiunge: “Abbiamo riempito tutti gli spazi possibili ed immaginabili a conferma che la nostra primavera dice che porterà un’estate piena di gran sole e di business. A Napoli sono assenti pochissimi big player e forse i guru si riferiscono a loro. Da noi ci sono i naturali players del settore che gestiscono con serenità e successo i propri business con il proprio mercato senza possibilità di confusione ed incertezza”.

La BMT sarà inaugurata venerdì 22 marzo con la sua solita ventata di novità. Una delle principali quest’anno è l’apertura del Padiglione CONTRACT & HOTELLERY che vedrà esporre oltre 60 Aziende del settore HO.RE.CA che incontreranno albergatori, associazioni, architetti interessati alla fornitura o la ristrutturazione delle strutture alberghiere ed extralberghiere. Si prevedono in fiera centinaia di albergatori incuriositi da questa nuova area.

In particolare nel pomeriggio di venerdì 22 è previsto un convegno organizzato in sinergia con ARKEDA, un altro dei saloni di successo di Progecta dedicato all’architettura. Si parlerà dei nuovi modelli per l’abitare temporaneo e quindi di Capsule Hotel, Smart Hotel, Ostello 2.0, Hotel Diffuso e della Spa del Futuro. Ne discuteranno l’architetto Roberto Cappelli con i rappresentanti dell’Ordine degli Architetti di Napoli e dell’ADI Campania insieme ad un gruppo di progettisti che hanno ideato alcune delle strutture più recenti inaugurate o da inaugurare sul mercato napoletano.

Tutti presenti in BMT, come di consuetudine, i più importanti player del turismo che lavorano per organizzare al meglio le vacanze degli italiani e tutti presenti anche i suppliers del prodotto Campania e Italia con il sud rappresentato anche da Regioni come la Calabria storicamente presenti alla fiera napoletana, gli Enti di promozione del turismo organizzato, un’azienda leader del suo settore come MSC Crociere, e così via per un totale di oltre 500 espositori che occuperanno padiglioni 6, 5, 4 e 3 della Mostra d’Oltremare.

Momenti clou delle giornate di venerdì 22 e sabato 23 per gli operatori saranno i 4 workshop tematici che si svolgeranno nel PAD.3. Si tratta del tradizionale e utile incontro fra domanda e offerta per incrementare lo sviluppo delle attività delle aziende ricettive del turismo italiano.

Saranno presenti le principali Regioni del Centro e del Sud Italia con i propri suppliers molto interessati ad incontrare i buyers presenti in BMT.

De Negri anticipa che l’impegno della Progecta andrà poi oltre la Borsa Mediterranea del Turismo. “A maggio inaugureremo la terza edizione di EXPO FRANCHISING, amata dai giovani che dopo gli studi vogliono trovare subito occupazione, magari diventare imprenditori di se stessi intraprendendo un’attività in franchising visitando il nostro salone specializzato.

A novembre poi altre ci saranno le tre fiere targate Progecta: PHARMEXPO, ARKEDA e GUSTUS… La prima da dodici anni, la seconda da sette anni e l’ultima da sei anni.

In cantiere l’ideazione di altre due iniziative fieristiche organizzate dall’eccellente squadra BMT formata da 13 Professionisti specializzati nel settore fieristico e convegni stico da oltre due decenni”.