Iniziativa a sorpresa di Tourmeon, tour operator con sede a Dubai che punta forte sul mercato italiano.
E’ in partenza un tour concentrato in quattro tappe: Quattro date, 7 giugno a Treviso, 8 giugno a Bologna, 9 giugno a Roma e 10 giugno a Milano per quattro pranzi di lavoro informali, durante i quali l’operatore emiratino si presenterà ufficialmente al cospetto di una selezione di agenzie di viaggi di Veneto, Emilia Romagna, Lazio e Lombardia.

Siamo nati nel 2018 con l’obiettivo di diventare un riferimento per agenzie e TO in cerca di un partner nel Medio Oriente che sia affidabile, moderno, esperto e soprattutto italiano sia come staff sia come approccio al business” – spiega Fabrizio Puglisi, Partner di Tourmeon con un passato al servizio di tourism board, dmc e operatori privati del travel nel Golfo Arabo, che aggiunge – “Abbiamo lanciato il nostro nuovo sito web e un numero verde in lingua italiana: con questo trade blitz vogliamo familiarizzare con chi già lavora con noi ed entrare in contatto con nuove agenzie interessate a sviluppare traffico leisure o business verso gli Emirati Arabi Uniti, offrendo ai nostri partner l’opportunità di diventare ticketing reseller di EXPO 2020 Dubai”. 

Soggiorni in hotel di tutte le categorie, trasferimenti personalizzati, voli, escursioni, visti d’ingresso. Pacchetti su misura per famiglie, coppie in viaggio di nozze, gruppi di amici e single. Un’ampia offerta dedicata al MICE e ancora: turismo sportivo, medicale, culturale, outdoor. Tourmeon si presenta al mercato italiano forte di una grande conoscenza della destinazione ed un portofolio di partnership di valore come quella con EXPO.

Co-protagonista di questa prima serie di incontri in Italia, infatti, sarà proprio EXPO 2020 Dubai, di cui Tourmeon è rivenditore ufficiale. In occasione di tutti i pranzi di lavoro sarà presente Tarik Achab Zekri, International B2B Sales & Marketing Manager (Americas, MENA & Southern Europe) di EXPO Dubai.

Il team di Tourmeon sarà nuovamente in Italia in occasione della BMT di Napoli dal 18 al 20 giugno in partnership con l’operatore campano Ganimede Viaggi.