Sri Lanka, idea per Ferragosto di KiboTours

90

La definizione è storico-letteraria: Serendip è l’antico nome persiano dell’isola di Sri Lanka, e da qui nasce il termine serendipità, scoperta casuale di qualcosa di meraviglioso.

Serendip è “una terra meridionale piena di spezie e di caldo, con una vegetazione lussureggiante, e con i colibrì, e baciata dal sole e dal mare”, secondo lo scrittore scozzese William Boyde. KiboTours invita a scoprirla con uno speciale tour di gruppo, con partenza unica il 12 agosto 2018, pensato per 10-15 partecipanti e con guida in italiano.

Dodici giorni intensi, in cui si scoprono le meraviglie di questa terra unica, dove l’India si fa dolce e i colori sfumano nel sogno. Un viaggio che unisce un tour, adatto a tutti, che tocca i siti archeologici di Habara e Polonnaruwa, le Grotte di Dambulla, il Palazzo Reale di Kandi e le spettacolari piantagioni di tè sulle colline di Nuwara Eliva e tre notti dedicate al mare sulla costa est dell’isola. La proposta KiboTours, tour operator specializzato in Sud Est asiatico, è pensata per chi vuole entrare nel vivo della cultura e della quotidianità dello Sri Lanka, paese splendido e non ancora contaminato in modo eccessivo dal turismo di massa.